Casamassima, evade dai domiciliari: 20enne nei guai

di Redazione Go Bari venerdì, 15 luglio 2016 ore 10:00

Arrestato, associato presso il carcere di Bari

E’ costata cara a L.V., 20enne di Casamassima, detenuto agli arresti domiciliari, l’idea di sfuggire alla noia dell’obbligo di rimanere in casa, avventurandosi, senza autorizzazione, nel Comune di Bari Carbonara. Tale “fuga” non è passata inosservata ai Carabinieri della Stazione di Casamassima, che, incaricati della sua vigilanza, nel corso di uno dei quotidiani servizi di controllo del territorio,  lo hanno sorpreso fuori dalla propria abitazione e tratto in arresto per il reato di evasione. Il giovane dovrà quindi  rispondere davanti ad un Giudice di questo nuovo procedimento penale, indipendente dalla condanna che sta scontando. Inoltre, il Magistrato di Sorveglianza, informato dai Carabinieri della violazione, ha emesso apposita ordinanza che ha disposto la revoca della misura alternativa della detenzione domiciliare e la contestuale applicazione del regime detentivo presso struttura carceraria. L’arrestato è stato quindi associato presso l’Istituto Penitenziario di Bari.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • Eldim Alana

    Questi diasgi sono veramente all'ordine del giorni. Fortunatamente, ci sono ache compagnie che possono aiutarci a reclamare. Qui potete trovare le...

    Mostra articolo
  • Collini Lola

    Un patrimonio inestimabile!! Ormai da anni seguo una dieta una dieta mediterranea, da quando me la consigliò il mio dottore. Adesso ogni volta che...

    Mostra articolo
  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!