Acquaviva delle fonti. Market dello spaccio scoperto dai carabinieri. Arrestato "pusher" in trasferta

di Redazione Go Bari sabato, 23 luglio 2016 ore 09:22

In manette giovane di Casamassima

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Acquaviva delle Fonti, al termine di un mirato servizio antidroga, hanno bloccato V. M., 22enne da Casamassima, pregiudicato, il quale, alla loro vista, ha subito mostrato nervosismo e insofferenza, tanto da destare sospetto negli operanti che hanno ritenuto opportuno approfondire gli accertamenti. Sottoposto a perquisizione personale, il giovane è stato trovato in possesso di n.18 dosi di sostanza stupefacente, precisamente 7 grammi di “marijuana”,  7 di “eroina” e 2 di “cocaina”, pronte per essere immesse sul mercato. Nella circostanza i Carabinieri, oltre alla droga, che avrebbe fruttato circa 800,00 euro, hanno sottoposto a sequestro 205,00 euro in banconote di piccolo taglio, che il pusher aveva con sé, ritenute il provento dell’attività illecita.  V.M., che annovera precedenti specifici, alla luce delle numerose dosi di stupefacente detenute è stato accompagnato presso il proprio domicilio in regime di arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo innanzi al Giudice della Procura della Repubblica di Bari ove dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.  .

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • Eldim Alana

    Questi diasgi sono veramente all'ordine del giorni. Fortunatamente, ci sono ache compagnie che possono aiutarci a reclamare. Qui potete trovare le...

    Mostra articolo
  • Collini Lola

    Un patrimonio inestimabile!! Ormai da anni seguo una dieta una dieta mediterranea, da quando me la consigliò il mio dottore. Adesso ogni volta che...

    Mostra articolo
  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!