ADDIO AL POLPO PAUL

di Alice Milia mercoledì, 27 ottobre 2010 ore 08:50
E' già in arrivo il suo "cugino erede" italiano: Nando

BERLINO - E' morto il polpo Paul, che si era conquistato una fama internazionale indovinando tutti i pronostici ai mondiali di calcio in Sudafrica. Lo ha reso noto l'acquario di Oberhausen (Berlino), dove viveva. Secondo la biografia ufficiale, Paul proveniva dal Sea Life Centre di Weymouth, in Inghilterra, ma una sua istruttrice ha raccontato che era stato pescato all'isola d'Elba ed era quindi italiano.

 

L'estate scorsa il cefalopode era diventato il vero personaggio dei mondiali insieme a Shakira e alla sua Waka Waka grazie ai sette pronostici su sette azzeccati sulla nazionale tedesca: le vittorie con Australia, Ghana, Inghilterra, Argentina e Uruguay e le sconfitte con Serbia e Spagna. Poi aveva previsto anche la vittoria delle Furie rosse sull'Olanda in finale. Già agli europei del 2008 aveva indovinato quattro risultati su sei. Il metodo per ottenere la previsione era semplice: lo si privava del cibo per un certo periodo di tempo, poi si inserivano ostriche o molluschi in due urne con le bandiere delle nazionali che si sfidavano e quella da cui mangiava per primo era destinata alla vittoria. Visto il clamore suscitato da Paul erano inevitabili i "parenti" e, ovviamente, l'erede. L'acquario tedesco di Oberhausen ha già pianificato - per le prossime settimane - la presentazione di un giovane cefalopode che, proseguendo nella tradizione, avrà lo stesso nome, Paul appunto. E non mancherà un'esposizione ed un monumento al celebre "indovino" tentacolato.


Il parente, invece, è un cugino "made in Italy" ed anche il nome è più latino-romano: si tratta di Nando, che Telecom Italia e Mortaroli&Friends hanno utilizzato per promuovere Impresa Semplice, l'offerta che propone il meglio della tecnologia di Telecom Italia per la telefonia fissa, mobile e le soluzioni ICT per le grandi e piccole imprese. Le teche trasparenti, come nella casisticaIN ARRIVO EREDE E 'CUGINO' NANDO ITALIANO mondiale lanciata dal polpo Paul, sono ognuna contrassegnata da un logo e la scelta di Nando cade su quella firmata "Impresa Semplice" di Telecom Italia. Concluse le sue fatiche, il protagonista si allontana verso il mare aperto lamentandosi del fatto che la domanda rivoltagli era "troppo semplice". Lo spot è stato realizzato nell'Acquario dell'isola d'Elba, quella stessa isola in cui si dice fu catturato il polpo Paul, poi destinato all'Acquario di Oberhausen in Germania.

 

Attibuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo
  • PeterurgesEF Peterurges

    Предлагаем свои услуги...

    Mostra articolo
  • serra antonio

    salve, vorrei sapere se nel comune di taviano nella marina di mancaversa in provincia si lecce si paga la tassa di soggiorno. grazie

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!