Ruvo di Puglia, donna scippata da due ragazzini

di Pamela Iaffaldano mercoledì, 7 maggio 2014 ore 04:12

La refurtiva è stata recuperata e restituita alla proprietaria

Scippo

Fortunatamente è finita solo con un grande spavento, la vicenda che ha visto come protagonista una 45enne, residente a Ruvo di Puglia. La donna si apprestava ad entrare in casa, dopo essere tornata dal supermercato dove si era recata a fare la spesa, quando è stata aggredita da due ragazzi che, con destrezza le hanno sfilato il sacchetto della spesa e sono fuggiti.  I Carabinieri della locale Stazione, dopo essere stati allertati dalla vittima che ha prontamente chiamato il numero di emergenza “112”, hanno rintracciato i fuggitivi, un marocchino di 18 anni già noto alle Forze dell’Ordine, denunciato e in stato di libertà e un 17enne del posto, incensurato. I due sono stati arrestati con l’accusa di furto. La refurtiva è stata rinvenuta in un cassonetto per la raccolta dei rifiuti, dove era stata riposta dai ladri in attesa che si “calmassero  le acque”.  Ammesse le loro responsabilità, l’extracomunitario è stato sottoposto agli arresti domiciliari, mentre il 17enne è stato segnalato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Bari. La borsa della spesa, invece, è stata restituita alla signora.

 

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • Eldim Alana

    Questi diasgi sono veramente all'ordine del giorni. Fortunatamente, ci sono ache compagnie che possono aiutarci a reclamare. Qui potete trovare le...

    Mostra articolo
  • Collini Lola

    Un patrimonio inestimabile!! Ormai da anni seguo una dieta una dieta mediterranea, da quando me la consigliò il mio dottore. Adesso ogni volta che...

    Mostra articolo
  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!