Pdl sotto schiaffo. Lettieri: "Episodio deprecabile ma marginale. Gesto a parte, Finocchio ha ragione"

di Gianvito Rutigliano giovedì, 29 marzo 2012 ore 18:00
Il coordinatore cittadino del Pdl commenta lo schiaffo rifilato dal consigliere comunale Finocchio al presidente della IX circoscrizione Ferorelli che, dopo l'accaduto, aveva chiesto che il partito intervenisse

Il senatore Luigi D\\\\\\\\\\\\\\\'Ambrosio Lettieri

Senatore D'Ambrosio Lettieri, cos'è successo in assemblea?
Su iniziativa del Partito c'è stato un confronto molto diretto e proficuo tra consiglieri comunali e rappresentanti Pdl nelle circoscrizioni, assolutamente positivo perchè sono state definite le modalità per dare efficacia all'azione politica del  partito, stabilendo metodi di lavoro atti a garantire la pluralità delle idee attraverso un confronto sui vari temi in agenda e la condivisione di percorsi operativi unitari. Nella sede del PDL e durante la riunione non è avvenuto nulla di sgradevole..

E dov'è accaduto l'episodio dello schiaffo allora?
Si è trattato di un "siparietto" fuori dalla sede, a lavori già conclusi, dopo un battibecco molto vivace tra Finocchio e Ferorelli sulle modalità dei percorsi da intraprendere e sulle valutazioni, in particolare, della IX circoscrizione. Chiarisco subito però che l'aver ragione non legittima nessuno ad avere comportamenti scorretti..

Quindi è d'accordo con Finocchio? Si tratta di differenze politiche oltre che personali?
Io sono daccordo con la coerenza e la correttezza sia formale che sostanziale. I fatti personali rilevano meno delle differenza politiche. Io mi devo occupare degli aspetti politici, garantendo e agevolando il dibattito, il confronto e la conseguente ricerca di una linea politica unitaria. Questa è la linea unanimemente stabilita dal Direttivo Cittadino del Pdl e condivisa da consiglieri comunali e circoscrizionali. Lo stesso amico Ferorelli non potrá che trarre beneficio da questo metodo di lavoro che garantisce la democrazia, agevolavla dialettica interna e conferisce maggiore forza all'attivita amministrativa dei nostri amministratori.

Sul nostro giornale lo stesso Ferorelli ha espresso il malessere di essere sotto tiro di alcuni consiglieri da otto anni e ha chiesto al partito di esprimersi chiaramente sull'accaduto...
È quello che il partito ha fatto, con tempestività ed efficacia. Circa i motivi di malessere penso che, chiarite le regole di base, anche le incomprensioni verranno risolte. Ribadirò comunque che nessuna incomprensione e nessun malessere consentono di varcare il prrimetro della correttezza dei comportamenti. E, naturalmente, neanche l'essere nella ragione autorizza nessuno a scivolre verso atti offensivi o, peggio, verso  aggressioni fisiche.

È preoccupato per il partito dopo questo gesto?
Si sta facendo una tempesta in un bicchiere d'acqua, me lo consenta. Certo, non ci abitueremo mai a certe scene che talvolta capitano anche in Parlamento. Vanno censurate senza se e senza ma. Ma nel nostro caso stiamo parliamo di un episodio davvero marginale. Il mio impegno resta quello di stabilire regole al riguardo. Ho già convocato le parti per ascoltarle.

E come valuta un'eventuale tutela di Ferorelli tramite vie legali contro Finocchio?
Suvvia, non esageri! Si tratta di persone per bene e responsabili che sapranno Scoprire finanche il piacere della reciproca comprensione.

Non la turba che due attori importanti della mozione che l'ha vista vincere il congresso cittadino abbiano una distanza così plateale?
Mi sembra esilarante fare di un gesto marginale un tema di discussione politica. Occupiamoci di altro: il partito fa politica, discute, propone e lavora. Bari è una spendida cittá abbandonata a se stessa  e credo che alla comunità interessi parlare della primavera pugliese fallita che si trasforma in un inesorabile inverno. Il freddo temporaneo dei rapporti tra due dirigenti di partito interessa solo a chi vuole animare il gossip. Parliamo di cose serie!

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • Eldim Alana

    Questi diasgi sono veramente all'ordine del giorni. Fortunatamente, ci sono ache compagnie che possono aiutarci a reclamare. Qui potete trovare le...

    Mostra articolo
  • Collini Lola

    Un patrimonio inestimabile!! Ormai da anni seguo una dieta una dieta mediterranea, da quando me la consigliò il mio dottore. Adesso ogni volta che...

    Mostra articolo
  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!