Losito lascia Sel, “La scelta di Maselli è stata una farsa”

di Redazione Go Bari giovedì, 3 luglio 2014 ore 07:52

L’ex assessore al Comune di Bari attraverso Facebook comunica di voler lasciare il partito di Vendola

 

Fabio Losito

Rifiuta la scelta di escludere Sel dalla nuova giunta comunale del Comune di Bari, presentata ieri alla città, per far spazio invece a Silvio Maselli e decide di dimettersi. Così l’ex assessore alle politiche educative, Fabio Losito, comunica la decisione di lasciare il partito attraverso un post su un noto social network.

“Comunico al coordinatore regionale del nulla ed a tutte le compagne ed i compagni che ho deciso di lasciare il Partito (sic!) di Nichi Vendola. In molti penserete: "ecco, lo hanno scartato e si è offeso". Bene, può essere che questo sia anche vero, ma i motivi reali che mi portano a comunicare questa scelta sono la falsità, la mancanza di rispetto e di coraggio, di onestà intellettuale e morale. Sarebbe bastato convocarmi ed informarmi della reale volontà di Nichi Vendola. Si è preferito mettere in scena una pantomima, convocare un'assemblea farsa per tenere buoni coloro che non ritenevano opportuno farsi rappresentare nel governo cittadino da un neo renziano scelto direttamente da Vendola e Decaro. In barba ad ogni volontà di quanti hanno votato SeL pensando di indicare un'opzione politica alternativa a quella dell'attuale PD. Ma tant'è. Quella che è stata spacciata come una scelta fondata sulle competenze, è in realtà una scelta politica che avrà presto un esito ben preciso. Per questo non ho dubbi o timori, perché non sono riducibile all'arte del salto nel carro del vincitore e perché non ho la minima intenzione di confluire nel Partito Democratico. Un ciclo si è chiuso - va avanti Losito - Anche dopo questa pessima esperienza non smetterò di fare politica, semplicemente perché non ci riuscirei. Resto dove son sempre stato, dalla parte dei lavoratori, dei migranti, della scuola e della sanità pubbliche, dei deboli, del bene comune e della bellezza. Ringrazio Nichi Vendola, le compagne ed i compagni che ci hanno creduto". Queste le parole dell’ex consigliere che sperava nella poltrona da assessore dopo che, Pierluigi Introna, unico eletto in consiglio da Sel, in caso di nomina, si sarebbe dimesso cedendogli il posto. 

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • Eldim Alana

    Questi diasgi sono veramente all'ordine del giorni. Fortunatamente, ci sono ache compagnie che possono aiutarci a reclamare. Qui potete trovare le...

    Mostra articolo
  • Collini Lola

    Un patrimonio inestimabile!! Ormai da anni seguo una dieta una dieta mediterranea, da quando me la consigliò il mio dottore. Adesso ogni volta che...

    Mostra articolo
  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!