Salvini a Bari, appuntamento in piazza Giulio Cesare il 12 gennaio

di Redazione Go Bari domenica, 10 gennaio 2016 ore 01:05

Il comunicato

Riceviamo e pubblichiamo:

Dopo anni di sprechi e spese allegre nella gestione della sanità pugliese, e dopo i tagli lineari del governo Renzi, Michele Emiliano sta pensando di presentare il conto ai cittadini pugliesi ipotizzando la chiusura di oltre 20 ospedali; nelle settimane scorse avevamo denunciato l’ingiustizia di tale iniziativa, ancorchè la mancanza di trasparenza di questo ipotetico provvedimento non concordato con le parti e con i territori, al punto di prevedere per ogni ospedale a rischio chiusura una barricata.
“Abbiamo ricevuto il sostegno di Matteo Salvini, che ancora una volta ha mostrato attaccamento alla Puglia ed alle nostre problematiche – dichiara Rossano Sasso, coordinatore regionale per la Puglia del movimento Noi con Salvini - al punto che sarà al nostro fianco martedi 12 gennaio per l’inizio della nostra campagna di lotta politica a Bari alle ore 15.30 in piazza Giulio Cesare davanti al Policlinico di Bari insieme a cittadini, a lavoratori del comparto sanità,con la partecipazione del Movimento GRUPPO INDIPENDENTE LIBERTA’ e con  cittadini residenti nei paesi pugliesi con gli ospedali a rischio chiusura:Gallipoli, Manfredonia, Lucera,Fasano,Martina Franca e molti altri”.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • Eldim Alana

    Questi diasgi sono veramente all'ordine del giorni. Fortunatamente, ci sono ache compagnie che possono aiutarci a reclamare. Qui potete trovare le...

    Mostra articolo
  • Collini Lola

    Un patrimonio inestimabile!! Ormai da anni seguo una dieta una dieta mediterranea, da quando me la consigliò il mio dottore. Adesso ogni volta che...

    Mostra articolo
  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!