Azzurri Conversano-Csg Putignano, avvio con il botto per il campionato di Serie B

di Marco Beltrami venerdì, 4 ottobre 2013 ore 06:20

Le parole del patron conversanese De Girolamo

L’attesa è finita per gli Azzurri Conversano, pronti  a fare il loro esordio nel girone F del Campionato di Serie B. Un inizio con il botto quello della formazione di Chiaffarato, successore di mister Masi, che affronterà il Csg Putignano in un derby che promette spettacolo.“Ogni avvio di stagione presenta numerose difficoltà – le parole del presidente Mino De Girolamo – ma anche quest'anno siamo riusciti a costruire una squadra competitiva. Siamo soddisfatti del nostro lavoro e fiduciosi per i risultati che potremo conseguire nel campionato che sta per cominciare”. De Girolamo, poi, spiega la scelta di Chiaffarato per la panchina: “L'abbiamo scelto perché è l'unico in grado di sostituire Masi a grandi livelli. Non è stato facile trovare qualcuno all'altezza, ma ci siamo riusciti. Penso sia l'uomo ideale per proseguire nel progetto che abbiamo cominciato lo scorso anno: lavorare con i giovani, farli crescere e nello stesso tempo toglierci qualche soddisfazione”. L'obiettivo principale della stagione, dunque, resta quello di puntare sui giovani conversanesi e farli maturare: “Questo è quello che vogliamo raggiungere in maniera primaria – spiega il Presidente – ma nello stesso tempo vogliamo salvarci e giocare un futsal divertente, vogliamo che gli spettatori, sempre numerosi, tornino a casa soddisfatti”.Le ultime parole di De Girolamo sono dedicate al girone in cui la squadra è inserita, che comprende soprattutto compagini siciliane e calabresi e che costringerà il club ad uno sforzo economico importante: “Le trasferte saranno molto impegnative, sia sotto il profilo economico che sotto quello delle energie, saranno molto lunghe e questo potrebbe ripercuotersi sui ragazzi. Il livello tecnico del girone è molto alto, ci sono squadre che potrebbero tranquillamente giocare in serie A2 e, storicamente, siciliane e calabresi hanno grande tradizione in questo sport, dunque sono ostiche da affrontare. Noi puntiamo alla salvezza e, secondo me, ce la giocheremo con Mirto e Putignano. Un motivo in più per non sbagliare all'esordio”.L'appuntamento è fissato per sabato 5 ottobre, alle ore 16, presso il palazzetto Castellaneta di Conversano. Arbitri dell'incontro: Pagano di Torre Annunziata e Marino di Agropoli. Al cronometro: Costantini di Lecce.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • Eldim Alana

    Questi diasgi sono veramente all'ordine del giorni. Fortunatamente, ci sono ache compagnie che possono aiutarci a reclamare. Qui potete trovare le...

    Mostra articolo
  • Collini Lola

    Un patrimonio inestimabile!! Ormai da anni seguo una dieta una dieta mediterranea, da quando me la consigliò il mio dottore. Adesso ogni volta che...

    Mostra articolo
  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!