Bari ospita Siracusa nel Campionato di Calcio a 5 non vedenti

di Marco Beltrami venerdì, 15 novembre 2013 ore 00:25

La squadra degli ipovedenti dell'Uic Bari invece affronterà il Napoli

Bari - E' tutto pronto per il ritorno in campo delle squadre dell'Associazione Sportiva Dilettantistica Unione Italiana Ciechi Bari. La rappresentativa dei non vedenti e quella degli ipovedenti disputeranno la prima giornata dei campionati di calcio a 5 riservati ad entrambe le categorie ed indetti dalla FISPIC (Federazione Italiana Sport Paralimpici per Ipovedenti e non vedenti).
La prima squadra a scendere in campo sarà quella degli ipovedenti che sabato 16 novembre 2013 alle ore 14.30, sul campo amico dello “Sporting Club Campi dei Fiori” sito in Bari alla strada Santa Caterina 31, ospiterà la compagine dell’'A.S.D. Noived Napoli. L'’A.S.D. UIC Bari scenderà in campo con i seguenti atleti: Alessandro Scipione Iurlo e Dario Strippoli (portieri vedenti), Vito Ardito, Michele Belardi, Gerardo Candela, Carmine Cesareo, Nicola Costantino, Sergio Dell’'Olio, Domenico Marella e Diego Orlando (atleti con residuo visivo non superiore a 1/10).  Il primo turno del girone sud sarà completato dall'’incontro Adriatica Fano-Tiger Cagliari.
 
Il secondo impegno del week-end vedrà la squadra dei non vedenti assoluti impegnati nel debutto casalingo contro la formazione dell’'A.S.D. Nuovi Orizzonti Siracusa. Al campionato sono iscritte 5 squadre che daranno vita a un girone all'’italiana con gare di andata e ritorno.
L'’A.S.D. U.I.C. Bari disputerà gli 8 match contro le formazioni dell’'A.S.Cu.S. Lecce, dell'’A.S. Nuovi Orizzonti Siracusa, dell’'A.S.D. Disabili Roma 2000 e  dell’'A.C. L’Aquilone Empoli. Per il debutto casalingo, in programma domenica 17 novembre 2013, l’'A.S.D. UIC Bari sarà impegnata sul campo amico del C.S. “Energy System”, sito in Strada Santa Caterina n° 25 di Bari, dove alle 10.30 affronterà la compagine siciliana. Per questa nuova avventura l’A.S.D. UIC Bari, che partecipa al campionato per la settima edizione consecutiva, potrà contare sui seguenti giocatori: Giuseppe Chiarappa, Marco Lamacchia, Nicola Quintavalle (portieri vedenti), Giuseppe Catarinella, Massimo D'’attolico, Vincenzo Di Bari, Vito Mancini, Nicola Mauro e Marco Mongelli (tutti atleti non vedenti assoluti) guidati da Michele Pugliese. Il primo turno sarà completato dall'’incontro: A.S.D. Disabili Roma 2000 - A.S.Cu.S. Lecce.
Quella al via rappresenta una stagione nel corso della quale si proseguirà nel processo di crescita del movimento sportivo dei non vedenti e degli ipovedenti della provincia di Bari con l'’attività che punterà sia all’aspetto agonistico ma soprattutto a quello promozionale in modo da utilizzare il canale sportivo come veicolo di sensibilizzazione e di conoscenza da parte dell’'opinione pubblica.
Oltre alle normali regole, la disciplina del calcio a 5 per non vedenti ha come caratteristica quella che i 4 giocatori spaziano sull’'intero rettangolo di gioco grazie ai suggerimenti dati dal portiere, dall'allenatore e dalla guida posizionata dietro la porta avversaria. La palla utilizzata è dotata di sonagli che ne permettono l’individuazione. Lungo le linee laterali sono posizionati degli steccati che anno la funzione di velocizzare il gioco, di permettere l’orientamento  e di garantire una maggiore sicurezza. Per annullare l’'eventuale residuo visivo, che in ogni caso non può superare la percezione della luce, ciascun atleta indossa una mascherina che azzera eventuali vantaggi.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • Collini Lola

    Un patrimonio inestimabile!! Ormai da anni seguo una dieta una dieta mediterranea, da quando me la consigliò il mio dottore. Adesso ogni volta che...

    Mostra articolo
  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo
  • PeterurgesEF Peterurges

    Предлагаем свои услуги...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!