Bari, lo sfogo di Paparesta: "C'è chi fomenta l'ambiente contro il club"

di Redazione Go Bari domenica, 24 gennaio 2016 ore 09:16

Dopo la vittoria sul Vicenza il patron si scaglia contro i detrattori: "Vedo tanto sarcasmo, ci prendono quasi per il culo perché pensano che chissà cosa non stiamo facendo" 

La vittoria per 2-1 sul Vicenza ha riportato il sorriso in casa Bari. Il primo successo della gestione Camplone si spera possa rappresentare l’inizio della riscossa dei biancorossi che hanno già fatto un bel balzo in avanti in classifica. Non ci sono però solo sorrisi per il presidente Paparesta che nel post partita ha riservato parole forti ai detrattori della sua squadra: “Abbiamo cambiato allenatore per migliorare ancora il rendimento e dare forza e voglia ai nostri calciatori. Vedo e sento una curva meravigliosa che dall'inizio alla fine ci esalta e ci sostiene. Vedo tre quattro persone che avrebbero voluto avere chissà quali ruoli in questa società e che cercano di fomentare l'ambiente contro il club. Si rassegnassero, sono fuori. Noi andremo avanti. Faremo una campagna acquisti. Vedo tanto sarcasmo, ci prendono quasi per il culo perché pensano che chissà cosa non stiamo facendo - riporta l'Ansa - Arriveranno i giocatori che vuole il mister Camplone. C'è gente che cova odio e rancore incredibile”.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • Eldim Alana

    Questi diasgi sono veramente all'ordine del giorni. Fortunatamente, ci sono ache compagnie che possono aiutarci a reclamare. Qui potete trovare le...

    Mostra articolo
  • Collini Lola

    Un patrimonio inestimabile!! Ormai da anni seguo una dieta una dieta mediterranea, da quando me la consigliò il mio dottore. Adesso ogni volta che...

    Mostra articolo
  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!