Pink Bari, successo fondamentale contro il Riviera di Romagna

di Redazione Go Bari mercoledì, 11 maggio 2016 ore 09:23

Decisivo un gol di Pinna

C’era un solo risultato a disposizione per la Pink Bari contro il Riviera  di Romagna: la vittoria. E così è stato. Una gara dominata in cui la Pink  ha convinto ma che solo all’83’, grazie ad un goal del suo bomber Pinna di  rapina dopo una mischia in area di rigore, è riuscita a sbloccare e a  vincere.     Vincere contro il Riviera di Romagna era quasi un obbligo per le  biancorosse allenate da Mister Cardone, tre punti fondamentali per tirarsi,  momentaneamente, fuori dalla zona retrocessione. A due giornate dal  termine, infatti, la Pink occupa la quintultima posizione. I prossimi  incontri saranno contro Brescia e Luserna nell’ultimo decisivo match di  campionato che deciderà le sorti di molte squadre in lotta per non  retrocedere. Adesso la classifica recita Res Roma 19, Pink Bari 16, Luserna  16, Riviera di Romagna 15, Vittorio Veneto 15 e Sudtirol 12.      Gli allenamenti di queste settimane e le buone prestazioni delle ultime  partite sembrano aver dato convinzione alle biancorosse che entrano in  campo contro il Riviera con Fazio in porta, Novellino e Soro a fare i  terzini, Anaclerio e Morra in difesa. A centrocampo Strisciuglio in cabina  di regia con Piro e Ceci e Riboldi sulle fasce. In attacco Pinna e  Privitera.     Proprio l’attaccante sardo è quella che si rende più pericolosa nel primo  tempo. I suoi movimenti e i suoi tagli in profondità mettono in crisi la  squadra avversaria. La prima occasione biancorossa però è di Piro che su  punizione colpisce la traversa, poi è Pinna che si infila nelle maglie  avversarie e a tu per tu con Tasselli non riesce a trovare la rete. Il  Riviera ci prova soprattutto dalla distanza senza impensierire Fazio. La  Pink si rende ancora pericolosa con Riboldi che mette al centro per Pinna,  ma è ancora brava Tasselli a bloccare il tiro.     Nel secondo tempo il copione non cambia, la Pink si rende prima pericolosa  con un tiro da fuori di Strisciuglio e poi arriva al goal con Pinna,  all’83’, che è lesta a sfruttare un errore difensivo e di rapin(n)a insacca  l’1-0 biancorosso. Nel finale prima Riboldi che si fa ipnotizzare dal  portiere e poi una traversa di Pinna non riescono a rendere il risultato  più rotondo.     Serve un ulteriore sforzo per le biancorosse per continuare a sognare una  salvezza che sembrava ormai compromessa. Due partite per non interrompere  questa cavalcata.     

*Tabellini:*

*Riviera di Romagna – Pink Bari 0-1*

*Reti: *Pinna 83’

*Ammonizioni: *Gagliardi, Colasuonno e Bastianelli (R), Anaclerio, Pinna e
Strisciuglio (P)

*Riviera di Romagna:* Tasselli, Bastianelli (41’st Ferrara), Ugolini,
Catena (19’st Volonnino), Pastore, Bassano, Gagliardi (37’st
Mastrovincenzo), Colasuonno, Cinti E., Cassanelli, Innerhuber

A disp.: Pignagnoli, Lazzara, Cinti C. All. Valdifiori

Allenatore: Marcelli

*Pink Bari: *Fazio, Novellino, Anaclerio, Morra, Soro (27’st Prost), Ceci,
Strisciuglio, Piro, Riboldi, Privitera (35’st Dell’Ernia), Pinna.

A disp: Di Bari, Cangiano, Quazzico

Allenatore: Cardone

 

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo
  • PeterurgesEF Peterurges

    Предлагаем свои услуги...

    Mostra articolo
  • serra antonio

    salve, vorrei sapere se nel comune di taviano nella marina di mancaversa in provincia si lecce si paga la tassa di soggiorno. grazie

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!