Calcioscommesse, a Bari assolti Gillet e Caputo

di Redazione Go Bari luned́, 30 maggio 2016 ore 14:14

5 condanne per le combine di serie B 2007-2008 e 2008-2009, Salernitana-Bari e Bari-Treviso

Sono arrivati i verdetti del giudice monocratico di Bari Domenico Mascolo sul processo di primo grado sulle due partite dei campionati di serie B 2007-2008 e 2008-2009, Salernitana-Bari e Bari-Treviso, che per la procura sarebbero state vendute dai biancorossi per complessivi 220mila euro. 5 condanne a pene comprese fra i 18 e i 6 mesi di reclusione (pena sospesa) e 13 assoluzioni tra cui quelle degli ex capitani del Bari Jean Francois Gillet e Francesco Caputo e l'ex biancorosso Raffaele Bianco. Gli imputati, ex giocatori e dirigenti di Bari, Salernitana e Treviso e il faccendiere del Bari Angelo Iacovelli, rispondevano di frode sportiva. Il solo Iacovelli, condannato a 1 anno e 6 mesi di reclusione e a 400 euro di multa, era imputato per favoreggiamento personale. Condanne a 8 mesi di reclusione e 8mila euro di multa per gli ex calciatori del Bari Daniele De Vezze, Vincenzo Santoruvo, Ivan Rajcic,a 6 mesi e 6mila euro di multa per Stefano Guberti.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo
  • PeterurgesEF Peterurges

    Предлагаем свои услуги...

    Mostra articolo
  • serra antonio

    salve, vorrei sapere se nel comune di taviano nella marina di mancaversa in provincia si lecce si paga la tassa di soggiorno. grazie

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!