Nuoto, Trofeo Città di Andria: Cus Bari sugli scudi

di Redazione Go Bari lunedì, 17 novembre 2014 ore 13:52

Tutti i risultati biancorossi

Il circuito di gare in Puglia è iniziato con la bella manifestazione organizzata dalla Planet, squadra di casa alla piscina comunale di Andria. Ed è proprio alla città pugliese che la Planet dedica il suo trofeo giunto alla sesta edizione. Perfetta organizzazione, ottima accoglienza e grande ospitalità – a tal punto da cedere il primo posto nella classifica generale a squadre – sono le qualità riscontrate da tutti gli atleti – provenienti da 21 società sportive, pugliesi e non – che vi hanno partecipato. I nuotatori cussini hanno tempestivamente sfruttato la prima occasione utile per mettersi subito in luce con una raffica di medaglie impressionante: tutti i diciotto atleti iscritti sono andati a podio.
 
Doppio oro per Belviso, Bisceglia, Longobardi, Magnifico, Macchia, Oliva, Rosati, Sassanelli, Starita, Venafra.
Oro anche per Colapietro nei 50m stile libero, Fornarelli nei 1500m stile libero, Markovic nei 50m farfalla e Floro nei 200m stile libero. Doppio argento per Sarafova e secondo posto per Azzone che fissa il suo personale nei 1500m stile libero e Agenti che conquista anche un bronzo.
Due sono le medaglie di bronzo, invece, per Montrone nei 50m farfalla e nei 50m stile libero.
 
Il bottino non si conclude qui perché bisogna segnalare la migliore prestazione assoluta femminile conquistata dalla "solita" Maria Pia Longobardi che vince anche la staffetta australiana. Appena un soffio dietro di lei un'altra atleta cussina, la giovanissima Alessia Belviso che fissa, con due splendide prestazioni, il miglior crono assoluto nei 50 rana e 50 stile libero femminile.
 
«Ci siamo presentati a questo appuntamento in pochi per ragioni tecniche legate ai tesseramenti e ai certificati medici, ma il gruppo è coeso e al CUS stiamo lavorando davvero bene in previsione delle tappe stagionali importanti, Campionati Regionali in primis», afferma uno dei tecnici che segue il gruppo, Donato Sassanelli, new entry nel mondo master ma pietra angolare del nuoto pugliese che lo ha visto, sino all'anno scorso, allenatore della squadra agonistica di nuoto del CUS Bari.
«Sono molto soddisfatto – dice l'altro tecnico Niki Oliva –, continuiamo a crescere sia numericamente, sia qualitativamente: i risultati di oggi sono già pari se non migliori di quelli di fine anno scorso quando i nostri atleti erano al top della forma. Questo mi fa pensare che questa in corso sarà una stagione che ci vedrà protagonisti».

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo
  • PeterurgesEF Peterurges

    Предлагаем свои услуги...

    Mostra articolo
  • serra antonio

    salve, vorrei sapere se nel comune di taviano nella marina di mancaversa in provincia si lecce si paga la tassa di soggiorno. grazie

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!