La Pharma Giuliani Volley Triggiano batte la Primadonna Bari 3-0

di Redazione Go Bari lunedì, 16 marzo 2015 ore 14:24

Continua la marcia trionfale della compagine triggianese

Continua la marcia trionfale della Pharma Giuliani di Triggiano nel campionato di C femminile pugliese di volley (girone A). Con la vittoria di sabato (3-0) contro la Primadonna Bari siamo alla 19a vittoria consecutiva – 21a considerando i due turni di Coppa Puglia disputati – che porta le ragazze di Iaia a 56 punti in classifica, sempre a +5 da Somacis Manfredonia e a +16 dalla terza forza, Puglia in Rosa.  
Iaia ha schierato Romanazzi al palleggio, opposta Brattoli, Carbonara e Binetti laterali, Bottiglione e Bisceglia centrali, Sollecito libero; coach Ironico si è affidata a  Campanella al palleggio, Labriola opposta, Volpe e Salviola laterali, Catalano e Penza al centro, Emilio libero. Inizio agguerrito delle ospiti che colgono di sorpresa le atlete di casa (8-14). A metà set Pvg inizia a macinare il suo gioco. I turni al servizio di Carbonara ed Epifanio rimettono il parziale sui binari triggianesi, grazie alla vena realizzativa di Bottiglione (top scorer dell’incontro con 17 punti, 14 attacchi, 2 muri e 1 ace), Carbonara e Brattoli. Binetti mette a terra due palloni fondamentali che portano il match sul 19-17. Un ace della giovane Epifanio e un doppio attacco vincente di Bottiglione sanciscono il 25-17 finale.
 
Nella seconda frazione Binetti accusa problemi al ginocchio ed è costretta a lasciare il campo alla giovane Epifanio, che, a conferma dell’ottimo organico a disposizione di coach Iaia, non farà rimpiangere la compagna realizzando 5 punti e due ace. Pharma Giuliani ha messo nel mirino la 19a vittoria e non si ferma davanti a niente. Bisceglia (7 punti con 1 muro e 1 ace) e Bottiglione dal centro fanno la voce grossa. Brattoli colpisce ripetutamente la difesa avversaria, alternando potenza e precisione (19-12). Primadonna tenta una timida reazione e si riavvicina (20-15). Bottiglione soffoca subito il tentativo (22-15). Ace di capitan Brattoli che alla fine totalizzerà 11 punti. Finale 25-15.
 
Primadonna non ha mollato. La squadra barese cerca di tener testa alla capolista, ma Pvg non sente ragioni. I meccanismi funzionano al meglio. Romanazzi smista palloni con grande padronanza. Sollecito sembra sdoppiarsi in campo. Epifanio gioca da veterana. Carbonara è il solito martello inesauribile: con i suoi 11 punti piega le mani al muro avversario e apre la strada alla vittoria triggianese (17-9). Ace di Romanazzi (20-10). Pallonetto di Brattoli (23-12). Bottiglione chiude il set e la partita con due attacchi dal centro (25-12).
 
Prossimo match per Pharma Giuliani domenica 22 marzo alle 16 in trasferta contro l’Asd Volley Barletta.
 
Per seguire info e aggiornamenti relativi alle ragazze della Pharma Volley visitare il profilo facebook Anderlini Volley Triggiano e il sito internet della società www.pharmavolleygiuliani.altervista.org.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • Collini Lola

    Un patrimonio inestimabile!! Ormai da anni seguo una dieta una dieta mediterranea, da quando me la consigliò il mio dottore. Adesso ogni volta che...

    Mostra articolo
  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo
  • PeterurgesEF Peterurges

    Предлагаем свои услуги...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!