Campionato italiano ORC 2012 , Bari tifa per Luduan Reloaded

di Marco Beltrami giovedì, 23 agosto 2012 ore 11:23

 

Il team barese di Luduan Reloaded torna in regata  per difendere il titolo italiano dal 26 agosto al 2 settembre

Luduan reloaded

 

Bari - Giovanni Sylos Labini e il suo team ci riprovano. Dopo la vittoria del titolo europeo ORC l'armatore timoniere portacolori del Circolo della Vela di Bari torna in acqua a bordo del Grand Soleil 46 Luduan Reladed, per il Campionato Italiano ORCi che si svolgerà a Riva di Traiano dal 26 agosto al 2 settembre l Luduan Reloaded Sailing Team, in allenamento in questi giorni, scende in gara per difendere il titolo italiano conquistato nella propria classe nel 2011 a Trieste. Altissimo il livello della competizione che vede sfidarsi, scafi di ultima generazione e velisti professioni impegnati su campi di regata internazionali. Tra i nomi presenti al Campionato Italiano ci sono infatti Francesco de Angelis, Paolo Semeraro ed Enrico Zennaro sul Grand Soleil 42 Cronos 2, Vasco Vascotto sul TP52 Aniene 1 Classe, Adriano Stella, tecnico Federale dell’ RSX maschile a Londra 2012 e Max Procopio ex velista del Moro di Venezia sul Comet 45 Fral 2. 
 
A bordo del GS 46 Ludaun Reloaded, il team resta quello del Campionato Europeo, coadiuvato alla tattica da Daniele de Tullio e da Fabrizio Lisco nel ruolo di tailer nonché di team manager. L’armatore timoniere Giovanni Sylos Labini affida ancora una volta la tattica a Daniele De Tullio che, insieme a Fabrizio Lisco, ha vinto il Campionato del Mondo di Vela d’Altura disputato a Helsinki in Finlandia dal 4 all’11 agosto.
 
Daniele De Tullio ha così commentato l’avvicinarsi delle competizioni: “Ci stiamo allenando nelle acque di Riva di Traiano per bissare il risultato dello scorso anno, quando a Trieste abbiamo vinto il Campionato Italiano di classe. Io e Fabrizio (Lisco) grazie alla recente vittoria del Campionato del Mondo di Helsinki, siamo allenati e pronti, ma anche il resto del team è motivato e deciso a dare il massimo. Sappiamo di avere avversari difficili da battere, per il momento rimaniamo concentrati, se daremo del nostro meglio il risultato verrà da se.”
 
Domenica 26  e lunedi 27 agosto sono le giornate dedicate ai contolli di stazza. Le regate prenderanno ufficialmente il via Martedì 28 agosto alle ore 11.00 e si concluderanno sabato 1 settembre. Sono previste un massimo di 8 prove.
 
Per tutte le prove verranno addottati percorsi tecnici del tipo a bastone possibilmente di 10-15 miglia o, in alternativa, triangoli di 10-15 miglia o una combinazione dei due percorsi. Condizioni meteo marine favorevoli permettendo, verrà disputata prova a percorso speciale di circa 15 miglia con coeff. 1,00.
 
Le classifiche in tempo compensato saranno elaborate con il programma ufficiale distribuito dall’ORC ed utilizzando il punteggio minimo. Dovranno essere completate 4 prove per l’assegnazione del titolo di Campione Italiano, è previsto uno scarto dopo il completamento della sesta prova.
 

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • Eldim Alana

    Questi diasgi sono veramente all'ordine del giorni. Fortunatamente, ci sono ache compagnie che possono aiutarci a reclamare. Qui potete trovare le...

    Mostra articolo
  • Collini Lola

    Un patrimonio inestimabile!! Ormai da anni seguo una dieta una dieta mediterranea, da quando me la consigliò il mio dottore. Adesso ogni volta che...

    Mostra articolo
  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!