Coppa Italia ORC 2012, due atleti del Circolo della Vela di Bari in trionfo

di Marco Beltrami giovedì, 27 settembre 2012 ore 13:58

 

C'erano anche due atleti del Circolo della Vela di Bari a bordo di Scugnizza (YC Canottieri Napoli), l'imbarcazione di De Blasio che ha vinto la Coppa Italia ORC 201

Presidente Calabrese

 

Bari - La Bari sportiva può essere orgogliosa per i propri portacolori. Infatti c'erano anche due atleti del Circolo della Vela del capoluogo pugliese a bordo di Scugnizza (YC Canottieri Napoli), l'imbarcazione di Vincenzo De Blasio che ha vinto la Coppa Italia ORC 2012 over all con i parziali 1-1-2-1-1. Daniele De Tullio e Nikolas Mascoli (tailer) facevano parte del team dell'NM 38 di De Blasio (che ha conquistato anche il trofeo Armatore dell'anno), già campione del mondo e campione italiano in carica. 33 le imbarcazioni che hanno partecipato alle tre impegnative prove, con mare formaro e vento teso (13-16 nodi con raffiche oltre i 18 dai quadranti meridionali), della XXVIII edizione della Coppa Italia. Le condizioni meteo hanno impegnato molto sia i mezzi sia gli equipaggi, regalando a tutti i partecipanti tre splendide regate. A Scugnizza è andato anche il trofeo MSC Crociera.
 
Ottimo risultato anche per Luduan (CV Bari) di Giovanni Sylos Labini, all' 11°Sailing and Cooking – Trofeo Indeco, organizzato dalla Lega navale di Molfetta. L'imbarcazione è arrivata prima in tempo reale e ha conquistato il primo posto anche nella classifica finale in classe crociera/regata. La regata è stata disputata lungo un percorso a boe fisse su 9 miglia con vento da 15 nodi da Levante. Condizioni ideali per la passeggiata in mare che Luduan ha realizzato con a bordo, insieme al suo equipaggio anche il presidente facente funzioni del Circolo della Vela, Lorenzo Calabrese, che ha anche provato l'ebbrezza di condurre la barca mettendosi al timone, oltre ad alcuni alti dirigenti di Exprivia (main sponsor di Luduan). Prima, in classe crociera Meria di Fabio Mazzilli (Lni Molfetta). La gara di cucina, che si è disputata il giorno prima della regata, è stata invece vinta da Furia di Mauro Vitulano (LNI Molfetta). 
 

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • Eldim Alana

    Questi diasgi sono veramente all'ordine del giorni. Fortunatamente, ci sono ache compagnie che possono aiutarci a reclamare. Qui potete trovare le...

    Mostra articolo
  • Collini Lola

    Un patrimonio inestimabile!! Ormai da anni seguo una dieta una dieta mediterranea, da quando me la consigliò il mio dottore. Adesso ogni volta che...

    Mostra articolo
  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!