Vela, Trofeo challenge Pino Carabellese: che successo a Bari

di Marco Beltrami martedì, 8 ottobre 2013 ore 06:21

I risultati della competizione

Bari - Nonostante le previsioni meteo non fossero delle migliori con il passaggio del ciclone Penelope, ben 62 atleti provenienti dai circoli velici pugliesi si sono dati battaglia per il VII Trofeo Challenge Pino Carabellese, organizzato dal Circolo della Vela Bari. 
 
Le 3 prove per la categoria juniores (12-15 anni) e le due prove per la categoria cadetti (9-11 anni) per l'ultima tappa del Campionato zonale classe Optimist si sono svolte in condizioni ideali: vento di scirocco tra gli 8 e 15 nodi con qualche salto di vento che ha reso le prove tecnicamente impegnative.Chiara Ditonno (CV Bari), con uno score di 1-1-4, si è aggiudicata sia il 1° posto femminile, sia la tappa del campionato, vincendo l’ambito Trofeo messo in palio dalla famiglia Carabellese in ricordo del compianto Pino, grande appassionato di mare e della navigazione a vela.
 
Al secondo posto si piazzata un’altra atleta del Circolo della Vela Bari, Chiara Scarangella, che dopo un 8° posto nella prima prova, si è riscattata con un 2° e un 1°. Questi risultati le hanno permesso di conquistare anche il titolo di Campione zonale juniores 2013.
 
Al terzo posto Adriano Notarangelo della LNI Trani.
 
Nella cat. cadetti (nati nel 2002-2003-2004) ottimo risultato per Martino Pettini (CV Bari) che, nelle due prove svolte, ha ottenuto un 1° e un 3° posto.
 
Secondo Salvatore Novembrini del CC Barion e terzo Antonio Vassallucci della LNI Trani.
 
Nella cat cadetti (nati nel 2004) si è imposta la piccola Claudia Quaranta (CV Bari), seguita da Michele Cipri (LNI Trani) e da Nicolò Barracane (CV Bari).
 
“È stata una soddisfazione vedere tanti ragazzi partecipare al VII Trofeo Challenge Pino Carabellese - ha dichiarato durante la premiazione Simonetta Lorusso, presidente del Circolo della Vela Bari -. Un plauso va anche a chi ha organizzato in modo perfetto la manifestazione e ai nostri atleti che hanno ottenuto degli ottimi risultati”.
 
Mario Cucciolla, vice presidente FIV VIII zona, ha voluto elogiare “i giovani atleti che hanno partecipato alla manifestazione, per l’impegno e le capacità viste in acqua”.
 
“Devo ringraziare gli atleti, gli accompagnatori, ma soprattutto gli istruttori e i marinai del circolo: senza di loro tutto questo non sarebbe stato possibile” - ha conlcuso Peppo Russo, vice Presidente Nautico del Circolo.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • Eldim Alana

    Questi diasgi sono veramente all'ordine del giorni. Fortunatamente, ci sono ache compagnie che possono aiutarci a reclamare. Qui potete trovare le...

    Mostra articolo
  • Collini Lola

    Un patrimonio inestimabile!! Ormai da anni seguo una dieta una dieta mediterranea, da quando me la consigliò il mio dottore. Adesso ogni volta che...

    Mostra articolo
  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!