Trofeo Arnaldo Carofiglio-Timone d'Oro: torna la grande vela a Bari

di Redazione Go Bari venerdì, 18 ottobre 2013 ore 06:53

Domenica ritorna la prestigiosa competizione

Bari - Il capoluogo pugliese torna ad essere la Capitale della vela. Torna anche quest'anno il consueto appuntamento con il Trofeo Arnaldo Carofiglio - Timone d'oro, organizzato dal Circolo della Vela di Bari. L'appuntamento è per domenica 20 ottobre nello spazio antistante il lungomare sud di Bari, dove alla classica regata si affiancherà una veleggiata non competitiva. 
 
Per il X Trofeo Carofiglio, infatti, sono previsti due diversi circuiti. "Il primo - spiega Gigi Bergamasco, direttore nautico del Circolo - è quello competitivo. Domenica, per la prima volta, le imbarcazioni scenderanno in acqua secondo le nuove classi imposte dal regolamento FIV: ovvero Crociera/Regata, Regata, Gran Crociera e Minialtura. Il secondo circuito, invece, è quello non competitivo. Una veleggiata aperta a tutti gli armatori e gli appassionati che potranno prendere parte alla manifestazione con le sole vele bianche (randa e genoa n.d.r.). Il loro percorso - prosegue - sarà più breve e vigeranno le regole della navigazione".
 
La veleggiata rientra nelle attività promozionali previste dalla FIV e che possono fare la differenza in un momento difficile come quello che sta vivendo il settore nautico, dando la possibilità a chiunque voglia partecipare alle manifestazioni sportive, di non stravolgere l'assetto della propria imbarcazione.
La partenza per gli iscritti alla veleggiata è fissata alle 10.45, mentre 15 minuti dopo, alle 11.00, si darà il via alla regata.
"Ci aspettiamo circa una ventina di iscrizioni per la regata e una trentina per la veleggiata, sempre che il meteo non faccia le bizze - dice Bergamasco -, anche se al momento le previsioni per domenica sono confortanti".
Gli armatori che vorranno iscrivere la loro imbarcazione potranno farlo nella sede nautica del Circolo della Vela Bari (c/o Teatro Margherita) sabato 19 ottobre (10-13 e 17-19) e domenica 20 ottobre (8,30-9,30).
È prevista anche una preiscrizione per la veleggiata da effettuare inviando una mail a cvbari@tin.it.
 
 
ARNALDO CAROFIGLIO
 
Con questa regata lo storico circolo barese, stella d'oro per meriti sportivi, vuole ricordare l’uomo, l’imprenditore nonché Presidente del Circolo, Arnaldo Carofiglio. Alla sua dedizione, al suo amore per la vela e alle sue grandi doti di uomo e imprenditore, infatti, è da attribuire il superamento di uno dei periodi più difficili della storia del Circolo barese a cavallo del nuovo millennio. 
Nel 2001 a causa del degrado del teatro Margherita, adiacente la sede storica del Circolo, le Autorità ordinarono lo sgombero della sede, e se non fosse stato per l’intelligente intuizione dell’allora Presidente Carofiglio di utilizzare le antiche stalle sul molo borbonico del Porto di Bari come nuova sede sociale, le attività del Circolo non avrebbero potuto proseguire. 
La sua idea, il suo impegno e quello dei soci riuscì poi a rendere funzionante la nuova struttura a tempo di record. Per questo motivo la nuova sede del Circolo viene considerata il suo testamento e questo Trofeo vuole essere un tributo a chi ha fatto sì che la Vela barese non perdesse un pezzo importante della sua storia.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • Eldim Alana

    Questi diasgi sono veramente all'ordine del giorni. Fortunatamente, ci sono ache compagnie che possono aiutarci a reclamare. Qui potete trovare le...

    Mostra articolo
  • Collini Lola

    Un patrimonio inestimabile!! Ormai da anni seguo una dieta una dieta mediterranea, da quando me la consigliò il mio dottore. Adesso ogni volta che...

    Mostra articolo
  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!