Vela, il barese Simone Ferrarese è pronto per una nuova stagione agonistica (FOTO)

di Marco Beltrami giovedì, 27 febbraio 2014 ore 02:00

Il primo appuntamento sarà l’Isaf World Cup nella classe Finn a Palma de Maiorca.

Una nuova stagione agonistica è alle porte per Simone Ferrarese, 25 anni barese numero 8 al mondo nella specialità del match race. Ferrarese sarà impegnato in un intenso programma per il 2014: il match race e la campagna olimpica per Rio 2016 nella classe Finn. L’atleta di Bari, che già da alcuni mesi fa base a Valencia in Spagna, sta svolgendo i suoi allenamenti con il Finn presso la Dinghy Academy di Luca Devoti, una struttura completa e funzionale nata con l’obiettivo di creare un centro di eccellenza per atleti di punta e giovani promesse provenienti da diversi paesi. Una scelta, quella di trasferirsi a Valencia, che ha dato la possibilità a Simone Ferrarese di prepararsi al meglio per il fitto calendario di regate, sia tecnicamente che fisicamente: "La decisione di allenarmi qui alla Dinghy Academy di Valencia è stata fondamentale" spiega Simone Ferrarese "il supporto di Luca Devoti è di grande aiuto, mi fornisce un feedback continuo sulla mia preparazione, e, sicuramente, il fatto di allenarsi accanto ai migliori mi sta permettendo di accelerare i tempi di apprendimento. Il Finn è una classe molto impegnativa anche dal punto di vista fisico, che stiamo curando particolarmente, qui infatti svolgiamo due allenamenti di preparazione atletica al giorno e molto spesso usciamo in mare con condizioni di vento forte davvero impegnative! Adesso l'attenzione è rivolta sul primo impegno con il Finn che sarà a Palma ad inizio aprile."
 
Il primo impegno ufficiale del 2014 per Simone Ferrarese, portacolori del Circolo della Vela di Bari, sarà proprio con il Finn, all' ISAF World Cup, che si svolgerà a Palma de Maiorca (Spagna) dal 1 al 5 aprile e rappresenterà il primo vero banco di prova dell'atleta pugliese nelle classi olimpiche. 
 
Pochi giorni dopo il Ferrarese Racing Team volerà in California per partecipare, dal 7 al 15 aprile, in qualità di defender alla prestigiosa Congressional Cup, evento top del match race mondiale organizzato dal Long Beach Yacht Club, arrivato quest’anno al suo 50° anniversario. 
 
Il Ferrarese Racing Team, infatti tornerà a Long Beach per difendere il titolo dopo la storica vittoria del trofeo nel 2013 e affronterà  avversari di altissimo livello tra cui Taylor Canfiel, Ian Williams (rispettivamente numeri 1 e 2 al mondo nel match race), Phil Robertson e il connazionale Francesco Bruni. 
 
Il calendario del match race proseguirà con i principali eventi internazionali tra cui due tappe del World Match Racing Tour, la Stena Match Cup Sweden (1-7 luglio) e la Bermuda Gold Cup (ottobre) oltre al Campionato Europeo Match Race in Polonia (9-13 Luglio) e gli Internazionali di Francia match race (30 luglio 2 agosto).
 
Nella classe Finn invece, il programma 2014 di Simone Ferrarese prevede la partecipazione al Campionato Europeo Finn che si terrà a Larochelle, Francia (5-10 maggio), la  Medemblik Finn (21-25 Giugno) e i Campionati del Mondo Classi Olimpiche a Santander, Spagna (8-21 settembre).
 
 
Per maggiori informazioni su Simone Ferrarese: www.simoneferrarese.it
 

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • Eldim Alana

    Questi diasgi sono veramente all'ordine del giorni. Fortunatamente, ci sono ache compagnie che possono aiutarci a reclamare. Qui potete trovare le...

    Mostra articolo
  • Collini Lola

    Un patrimonio inestimabile!! Ormai da anni seguo una dieta una dieta mediterranea, da quando me la consigliò il mio dottore. Adesso ogni volta che...

    Mostra articolo
  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!