Campionato invernale vela d'altura Città di Bari, tutto pronto per il Trofeo Milella

di Redazione Go Bari giovedì, 20 marzo 2014 ore 10:19

Due giorni di regata sabato e domenica 22 e 23 marzo

Il Campionato Invernale di Vela d’Altura “Città di Bari” si avvia alla conclusione con una inconsueta due giorni di regate: sabato 22 e domenica 23 si disputerà il XXVII Trofeo Domingo Milella, organizzato dalla LNI Bari che, quest'anno, coordina anche il "Città di Bari".
 
"Il Trofeo Milella chiude la seconda manche e l'intero campionato. Concentrarlo in un unico fine settimana è un'altra novità di questa edizione dell'invernale - ha spiegato Marcello Zaetta, presidente della LNI Bari -. Oltre a dividere in due manche il campionato, abbiamo deciso di testare la formula di due regate in due giorni per iniziare ad andare incontro agli armatori. L'invernale solitamente impegna gli equipaggi per oltre 3 mesi, ma se questo esperimento dovesse andare bene potremo, per le prossime edizioni, provare a concentrare tutto in un paio di mesi. Le condizioni meteo al momento sono buone e questo ci rassicura in vista di un intenso fine settimana di regate".
 
Le imbarcazioni iscritte si sfideranno su un percorso a bastone di circa 8 miglia per l'altura e 4 miglia per i mini altura, posizionato nell'area antistante il lungomare sud di Bari. 
 
Al momento in testa alla classifica overall del "Città di Bari" ci sono "Scricca" di Gianfranco Cioce (CV Bari), "Exprivia Luduan" di Giovanni Sylos Labini (CV Bari) e "Pervinca" di Cosimo Ostuni (LNI Monopoli)
 
Tra i mini altura, invece, al primo posto "Extravagance" di Giuseppe Pannarale (LNI Bari), seguita da "That's Amore" di Lino Lattanzi (CV Ondabuena) e "Nellaria" di Vito Laforgia (CN Bari).
 
La corsa per conquistare il titolo di campione d'inverno, dunque, è ancora aperta. Per conoscere il nome dei vincitori, però, si dovrà attendere la fine del XXVII Trofeo Domingo.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • Eldim Alana

    Questi diasgi sono veramente all'ordine del giorni. Fortunatamente, ci sono ache compagnie che possono aiutarci a reclamare. Qui potete trovare le...

    Mostra articolo
  • Collini Lola

    Un patrimonio inestimabile!! Ormai da anni seguo una dieta una dieta mediterranea, da quando me la consigliò il mio dottore. Adesso ogni volta che...

    Mostra articolo
  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!