Circolo della vela Bari: squadra in partenza per la prima tappa dell'Italian sailing league

di Redazione Go Bari giovedì, 19 maggio 2016 ore 16:46

Un evento spettacolare e di elevato livello agonistico in cui primi due classificati accedono alle qualificazioni per la finale europea della European Sailing Champions League

Nasce un nuovo modo di fare vela. Il Circolo della Vela di Bari è tra gli otto fondatori della Lega Italiana Vela, nata il 25 maggio dello scorso anno su iniziativa del Circolo Aniene di Roma che ha raccolto le attese dei circoli velici ultracentenari italiani.  La LIV ha in sé l'obiettivo di riunire in una lega sportiva i più prestigiosi e attivi Circolo velici italiani, pronti a incrociare i guidoni e partecipare ad una competizione a squadre per decretare il club campione italiano di vela. Nasce così l'Italian Sailing League, un evento spettacolare e di elevato livello agonistico in cui primi due classificati accedono alle qualificazioni per la finale europea della European Sailing Champions League, la Champions League della vela*.  Una realtà in continuo divenire e che quest'anno raccoglie attorno a sé 37 circoli in tutta Italia operando sotto l'egida della Federazione Italiana Vela.  La formula scelta per questa seconda edizione dell'Italian Sailng League è quella di divisione dei club velici in tre macro aree con altrettante sedi di regate per la selezione di chi accederà alla finalissima al Reale Yacht Club Canottieri Savoia di Napoli dal 27 al 30 ottobre per stabilire i portacolori italiani alla Sailing Champions League europea nel 2017.  Le regate, disputate su barche monotipo "Protagonist 7.50", sono generalmente molto belle con percorsi a bastone molto brevi da coprire in circa 15 minuti e arbitraggio diretto in mare per avere subito i vincitori, senza possibilità di proteste.  Il CV Bari che lo scorso anno ha partecipato con una squadra composta da Paolo Semeraro, Giordano Bracciolini, Giammaria Foglia e Peppone Filippis è stato al comando della classifica fino a quando non è incappato in alcune penalità che lo hanno fatto scivolare a metà classifica. Quest'anno si ripresenta ancor più agguerrito alla competizione. Alla prima tappa in programma per questo fine settimana a Salò il CV Bari si presenterà con la sua prima squadra composta da Giorgio e Francesco Pantzartzis, Gianvito Campanile e Mario Di Renzo, guidata dal direttore nautico Gigi Bergamasco.  "Abbiamo l'imbarazzo di scegliere il nostro team perché abbiamo tanti validi campioni - commenta Peppo Russo, vice presidente nautico Circolo della Vela Bari -. A tal proposito la squadra potrebbe cambiare anche ad ogni regata, in base alle esigenze dei nostri atleti e alla condizione fisica. Stiamo anche pensando di organizzare delle selezioni interne per la fase finale. Abbiamo sicuramente una scuderia fatta di atleti di elevata caratura in grado di non sfigurare al cospetto dei cavalli di razza che gli altri circoli stanno schierando sulla linea di partenza". 

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo
  • PeterurgesEF Peterurges

    Предлагаем свои услуги...

    Mostra articolo
  • serra antonio

    salve, vorrei sapere se nel comune di taviano nella marina di mancaversa in provincia si lecce si paga la tassa di soggiorno. grazie

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!