Università di Bari, gruppo di ricercatori scopre farmaco che salva i reni dall'invecchiamento

di Redazione Go Bari mercoledì, 3 febbraio 2016 ore 19:31

Si può proteggere il rene dai danni provocati dall'insufficienza renale acuta con l'utilizzo di un nuovo farmaco, il C1-inibitore ricombinante, 


Proteggere il rene dai danni provocati dall'insufficienza renale acuta? Si può, grazie all’utilizzo di un nuovo farmaco, il C1-inibitore ricombinante, bloccando in maniera efficace il sistema del Complemento. E’ quanto dimostrato da un gruppo di giovani ricercatori della sezione di nefrologia dell'Università di Bari.

La ricerca, a cura di Giuseppe Castellano e Angelica Intini, guidati dal prof.Loreto Gesualdo , è stata pubblicata sulla 'American Journal of Transplantation' ed apre, secondo l’Università a nuovi orizzonti per la terapia dell'insufficienza renale acuta e per la protezione del rene trapiantato.

Secondo la ricerca infatti, grazie al C1-inibitore, è preservata la produzione di una proteina chiave, denominata Klotho, dal nome di una delle tre Moire (o Parche), le tre divinità che presiedevano al destino dell'uomo nella mitologia greca. Grazie a questa proteina, si può proteggere l’organo dall’invecchiamento precoce appunto, regolando le funzioni dell'apparato cardiovascolare e del sistema nervoso centrale.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • Eldim Alana

    Questi diasgi sono veramente all'ordine del giorni. Fortunatamente, ci sono ache compagnie che possono aiutarci a reclamare. Qui potete trovare le...

    Mostra articolo
  • Collini Lola

    Un patrimonio inestimabile!! Ormai da anni seguo una dieta una dieta mediterranea, da quando me la consigliò il mio dottore. Adesso ogni volta che...

    Mostra articolo
  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!